menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gaeta, imbratta stabili e monumenti pubblici: 49enne denunciato dai carabinieri

Diversi gli edifici deturpati con scritte in tedesco. Gli accertamenti dei carabinieri

Un uomo, un 47enne tedesco senza fissa dimora, è stato denunciato dai carabinieri a Gaeta perché ritenuto responsabile di aver imbrattato diversi stabili ed monumenti storici. 

Gli accertamenti sono stati condotti dai militari della locale Tenenza, e i fatti sono accaduti nel pomeriggio di ieri, domenica 4 agosto. Diversi gli edifici che sono stati deturpati con delle scritte in tedesco realizzate  utilizzando un pennarello 

Frasi sono state trovate su uno stabile di proprietà privata davanti la chiesa dell’Annunziata, sull’edificio del circolo dei militari, di proprietà del demanio, e che si trova sempre su via Annunziata come la lastra in marmo della biblioteca comunale, imbrattata anche lei. Deturpata, infine, la lapide del monumento della marina militare denominato “Area torretta sommergibile” davanti alla base “Pol Nato” sul lungomare Caboto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento