menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Incendio a San Silviano a Terracina

Incendio a San Silviano a Terracina

Brucia la provincia pontina: incendi ad Itri, Terracina e Campodimele

Dal pomeriggio di mercoledì 16 agosto e per tutta la notte, vigili del fuoco e protezione civile a lavoro per far fronte ai diversi roghi che hanno interessato diverse zone del territorio pontino. Paura tra i residenti

Si conferma una delle aree del Lazio maggiormente colpite dagli incendi quella della provincia pontina che ieri ha vissuto un’altra giornata complicata e di duro lavoro per vigili del fuoco e i volontari della protezione civile. 

Primo incendio ad Itri

La giornata è iniziata con un grosso rogo ad Itri - secondo il dossier di Legambiente “Lazio in Fiamme” il comune più devastato dai roghi -. Sul posto per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre partite da Gaeta, Castelforte, Terracina e Sabaudia oltre che con il Dos che ha coordinato sia il canadair che i diversi elicotteri e le diverse associazioni di Protezione civile. Solo nel tardo pomeriggio sono riusciti ad avere la meglio sull’incendio.

Terracina devastata dalle fiamme

Ma la situazione più difficile si è vissuta ieri a Terracina con due diversi, e vasti, incendi che si sono sviluppati  uno in località La Ciana - Monte Giove e l'altro in località San Silviano. Paura anche tra i residenti per le fiamme che minacciavano le abitazioni (leggi qui). 

Incendio a San Silviano: il video

Rogo anche a Campodimele

Durante la notte, poi, la squadra 5A dei vigili del fuoco del distaccamento di Gaeta è stata deviata a Campodimele su richiesta del vice sindaco dove vi era già in atto un altro incendio di montagna che aveva visto impegnata per tutta la giornata la squadra di Fondi, insieme al DOS e ad un mezzo aereo. La richiesta pervenuta ci avvisava che l'incendio aveva coinvolto dei cassoni dell'isola ecologica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento