rotate-mobile
Cronaca

Decine di incendi a Latina, da nord a sud brucia tutta la provincia

Una trentina gli interventi dei vigili del fuoco in una sola giornata. I roghi divampati a Latina, Sezze, Cisterna, Terracina, Priverno, Aprilia, Lenola, Minturno, San felice e Pontinia

Nel pomeriggio di ieri la regionale Pontina è stata paralizzata dall’ennesimo incendio di sterpaglie. Le fiamme sono divampate nel pomeriggio nella zona di Campoverde ad Aprilia con il fumo che si è levato altissimo invadendo le carreggiate e mettendo ko la circolazione.

Qualche ora prima anche Borgo Piave era stata interessata da un grossissimo incendio che ha attecchito tra le sterpaglie di via Acque Alte con le lingue di fuoco che hanno lambito le abitazioni della zona.

Ma quella di ieri, in generale, è stata una giornata di duro lavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale di Latina e dei vari distaccamenti.

Nonostante la cronica carenza di uomini di cui da tempo soffrono, gli agenti del 115 con tempestività sono riusciti a domare i vasti roghi di sterpaglie, boschi e macchia mediterranea che hanno interessato tutta la provincia nell’arco dell’intera giornata.

Sono almeno una trentina gli incendi sviluppatisi da nord a sud della provincia: 12 gli interventi a Latina, 4 a Sezze e 3 a Cisterna, 2 a Priverno, Aprilia, Terracina, Lenola, Minturno e San Felice Circeo e uno a Pontinia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decine di incendi a Latina, da nord a sud brucia tutta la provincia

LatinaToday è in caricamento