Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Pontinia

Incendio alla Sep, l’ordinanza del sindaco: “Finestre chiuse. No ad eventi all’aperto”

Con il provvedimento si dispone anche di non raccogliere prodotti ortofrutticoli nel raggio di mille metri dalla zona del rogo, vietato anche il pascolo

Incendio alla Sep di Pontinia

E’ stata firmata questa mattina l’ordinanza dal sindaco di Pontinia Carlo Medici dopo l’incendio di ieri sera alla Sep. Nel provvedimento vengono disposte una serie di misure a tutela della salute pubblica in seguito al rogo che ha interessato l’impianto di compostaggio che si trova nella zona industriale di Mazzocchio e presso il quale vengono raccolti e lavorati i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata ed in particolare dalla frazione degli scarti umidi.

L’incendio, viene spiegato nell’ordinanza, “ha interessato oltre che i capannoni, le strutture e gli impianti anche il materiale ed i rifiuti abbancati all’interno” degli stessi capannoni. La “nube ed i prodotti della combustione - si legge ancora - possono risultare potenzialmente pericolosi” e per questo, come dette si rende necessario, “in via precauzionale e cautelativa”, limitare le esposizioni dei residenti e degli insediamenti della zona, così come si ritiene “urgente ed indifferibile disporre indicazioni e limitazioni atte a limitare possibili effetti negativi di una esposizione ai prodotti della combustione”.

Secondo quanto recita il provvedimento, dunque, nel raggio di mille metri dallo stabilimento della Sep, viene disposto di tenere chiuse le finestre di abitazioni, uffici, stabilimenti e strutture dove sono presenti persone, di non raccogliere prodotti ortofrutticoli o comunque assicurarne un preliminare e accurato lavaggio prima del consumo, lavare con acqua superfici esterne su cui si possa essere accumulata polvere ed effettuare la pulizia o la sostituzione dei filtri e delle condotte degli impianti di condizionamento dell’aria. Viene ordinato anche di mantenere animali domestici e da allevamento al coperto con divieto di pascolo. Non sarà possibile infine effettuare manifestazioni ludico-sportive o altri eventi programmati all’aperto.

L’ordinanza è valida fino al completo spegnimento dell’incendio, “fatta salva ogni modifica di tale termine in base ai risultati analitici sulla qualità dell’aria”. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Sep, l’ordinanza del sindaco: “Finestre chiuse. No ad eventi all’aperto”

LatinaToday è in caricamento