menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Borgo Piave, cade da un’altezza di 7 metri: ferito un giovane operaio

Il ragazzo di 23 anni di origini albanesi stava svolgendo un sopralluogo per dei lavori presso un'azienda quando è precipitato dal tetto. Gravi le fratture riportate, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale al Goretti

Grave incidente sul lavoro nella zona di via Piave alla periferia di Latina: un giovane operaio di origini albanesi di circa 23 anni, per cause che sono ancora al vaglio, è precipitato dal tetto durante un sopralluogo in un’azienda, facendo un volo di circa 7 metri. 

Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti. 

L’incidente nella tarda mattinata di oggi. Secondo i primi accertamenti, il 23enne era stato inviato sul posto da una ditta edile di Velletri che doveva svolgere per l’azienda di pulizie, la Europiemme, un sopralluogo in vista di alcuni lavori di manutenzione sul tetto di un capannone. 

Durante il sopralluogo l’operaio sarebbe caduto da un lucernaio, precipitando da un’altezza di circa 7 metri. Portato in ambulanza in ospedale il 23enne, che non sarebbe in pericolo di vita, ha riportato fratture multiple su tutto il corpo. Verifiche da partte della Asl e dell'ispettoraro del Lavoro nell'azienda. Aperta un'inchiesta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento