rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Tragedia sulle strade / Terracina

Incidente mortale sulla Pontina, Leonello Marzullo perde la vita nel frontale fra due auto

Lo scontro nel territorio di Terracina, all’altezza dello svincolo per San Vito. Per l’uomo che avrebbe compiuto 53 anni a giugno non c’è stato nulla da fare

Avrebbe compiuto 53 anni il prossimo giugno Leonello Marzullo, l’uomo di Borgo Hermada che questa mattina ha perso la vita nel tragico incidente sulla Pontina a Terracina. Il sinistro è avvenuto nei pressi dello svincolo per San Vito; coinvolte la Lancia Y su cui viaggiava la vittima insieme al suo cane, un pastore tedesco rimasto illeso, e la Nissan Qashqai guidata invece da un giovane di 34 anni ferito gravemente nell’impatto e ricoverato in codice rosso in ospedale.

Le indagini per ricostruire la dinamica del sinistro sono affidate agli agenti della polizia stradale che questa mattina poco dopo le 5 sono intervenuti sul posto. Dai primi accertamenti e secondo una prima ricostruzione il giovane alla guida della Nissan Qashqai dopo aver perso il controllo della vettura avrebbe invaso la corsia opposta, quella su cui viaggiava la Lancia Y di Leonello Marzullo. Uno scontro frontale che non ha lasciato scampo al 53enne, deceduto praticamente sul posto. Come da prassi il 34enne è stato sottoposto ai test su alcol e droga di cui si attendono ora i risultati. 

E quello di questa mattina è stato l’ennesimo incidente stradale con esito mortale nella provincia di Latina che dall’inizio del 2022 ha pianto la morte di 13 persone. Un bilancio già troppo pesante.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale sulla Pontina, Leonello Marzullo perde la vita nel frontale fra due auto

LatinaToday è in caricamento