Cronaca

Era ricercato per tentato omicidio: trovato e arrestato all'hotel covid tra i senzatetto del dormitorio

L'uomo è un tunisino di 43 anni, latitante dal 2015. Deve scontare una condanna a quattro anni di reclusione

Doveva scontare una condanna a quattro anni e due mesi di reclusione perché nel 2002 si era reso responsabile del tentato omicidio di un connazionale nel corso di una violenta lite. L'uomo, un cittadino tunisino di 43 anni era ricercato dal 2015 proprio perché a suo carico c'era una sentenza definitiva di condanna emessa dalla Corte d'Assise di Ancona.

I poliziotti della squadra volante lo hanno rintracciato a Latina tra i senzatetto che erano ospiti del dormitorio. L'uomo per la precisione si trovava nell'albergo covid di Latina Scalo, l'Hotel Excelsior, dove sono stati trasferiti nelle scorse settimane 22 persone senza fissa dimora che erano risultate positive al covid e per questo trasferite nella struttura alberghiera. L'uomo è stato catturato dai poliziotti nel pieno rispetto delle misure precauzionali e in totale sicurezza mettendolo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ricercato per tentato omicidio: trovato e arrestato all'hotel covid tra i senzatetto del dormitorio

LatinaToday è in caricamento