menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte e maltrattamenti sulla nonna 90enne: assolto perchè incapace di intendere e volere

La sentenza nei confronti del 29enne Gianluca Cingolani, arrestato a febbraio dello scorso anno. Decisiva la perizia psichiatrica

Era accusato di maltrattamenti, lesioni e estorsione ai danni della nonna 90enne: oggi il giudice per l’udienza preliminare Mario La Rosa lo ha assolto accogliendo la richiesta della difesa che, perizia medica alla mano, aveva sostenuto l’incapacità di intendere e volere del ragazzo.

Gianluca Cingolani, 29 anni, era stato arrestato a febbraio dello scorso anno dopo una segnalazione da parte di alcuni familiari dell’anziana donna su una violenta lite familiare in corso nell'abitazione di Strada Cerretio La Croce a Latina. Il figlio della vittima e zio dell’aggressore aveva raccontato di essere riuscito a mettere in fuga il nipote durante l'ennesima aggressione nei confronti della novantenne. In sede di denuncia la donna aveva raccontato agli agenti della Squadra volante che le minacce, le percosse e le violenze andavano avanti da tempo e che a causa dei continui soprusi posti in essere dal nipote viveva in uno stato di soggezione e inferiorità psichica e che temeva per la propria incolumità.

Gianluca Cingolani era quindi stato arrestato e oggi si è celebrato in sede di udienza preliminare il processo con rito abbreviato: il pubblico ministero Martina Taglione aveva chiesto una condanna a due anni e otto mesi di carcere mentre la difesa, rappresentata dall’avvocato Michele Saveriano, ha chiesto l’assoluzione sottolineando come una perizia dello psichiatra abbia accertato l’incapacità di intendere e volere e ricordando che il ragazzo ha intrapreso un percorso di recupero per risolvere i suoi problemi.

Così a conclusione della camera di consiglio il gup La Rosa ha emesso una sentenza di assoluzione dell'imputato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento