menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veronica De Nitto, chi era la ragazza di Latina uccisa a San Francisco

Aveva 34 anni ed era originaria di Latina, dove era nata e cresciuta con la famiglia. Qualche anno fa si era trasferita in California

E' stata trovata morta a San Francisco sabato scorso Veronica De Nitto, uccisa nell'abitazione in cui si era trasferita da alcuni anni. Sul mistero legato alla sua morte stanno indagando le forze dell'ordine in California, cercando di ricostruire le ultime ore della ragazza e i suoi legami. 

Veronica aveva 34 anni, era nata e cresciuta a Latina insieme alla sua famiglia che a lungo ha gestito una nota pizzeria. E qui ha conservato gli amici più cari, che sono rimasti sconvolti dopo aver appreso la notizia della sua morte e hanno inondato il suo profilo Facebook di messaggi. Qualche anno fa aveva deciso di lasciare il capoluogo pontino e trasferirsi in California, dove già era andata a vivere sua sorella. Aveva cominciato a lavorare, si era fatta nuovi amici e aveva cominciato un'altra vita. La mamma della ragazza era morta circa una anno fa, mentre qui la giovane lascia il padre e un fratello e moltissimi amici e amiche che ora la ricordano con grande affetto.

Alcuni di loro hanno voluto attivare una raccolta fondi per aiutare la famiglia a sostenere le spese che dovrà affrontare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento