rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

La professoressa offre droga agli studenti, una giovane si sente male: indagata

Il caso, riportato sull'edizione di oggi, 21 gennaio, del Messaggero, riguarda l'agenzia Latina Formazione Lavoro

Una docente dell’Agenzia Formazione e Lavoro di Latina indagata per aver ceduto droga ad alcuni alunni. Il caso è stato riportato sull’edizione di oggi, 21 gennaio, del Messaggero di Latina. Le indagini, coordinate dalla Procura, sono condotte dalla squadra mobile. Secondo la ricostruzione dei fatti, risalenti al 2020, la docente aveva chiamato i suoi studenti, tutti minorenni tra i 15 e i 17 anni, per trascorrere una serata in compagnia nel suo appartamento.

In quell’occasione aveva offerto dell’hashish che alcuni avevano consumato insieme a lei. Una ragazza di 16 anni però, dopo aver assunto lo stupefacente, si era sentita male.

Nelle settimane successive la notizia era circolata rapidamente all’interno della scuola arrivando anche ad altri docenti. La conseguenza è stata appunto la presentazione di un esposto sull’accaduto e l’apertura di un’indagine da parte della procura, su cui è stato mantenuto però il più stretto riserbo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La professoressa offre droga agli studenti, una giovane si sente male: indagata

LatinaToday è in caricamento