rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Ruba la borsa ad una donna e poi la prende a pugni, arrestata una giovanissima

E' accaduto in pieno centro a Latina, la 21enne, arrestata dagli uomini della Volante, è accusata di furto con destrezza e lesioni

Ha rubato la borsa ad una signora in pieno centro e quando lei l’ha inseguita e raggiunta l’ha presa a pugni ma alla fine è stata arrestata dagli agenti della Squadra volante.

E’ accaduto il 30 dicembre in via Oberdan a Latina, a due passi da piazza del Popolo: S.M.T, 21enne risultata residente a Roma, ha avvicinato una donna con il pretesto che le erano cadute le chiavi e poi le ha preso la borsa per poi darsi alla fuga: la vittima però l’ha inseguita e raggiunta e la ragazza le ha sferrato un paio di pugni ma è stata preso poco dopo dagli uomini della Questura che hanno recuperato portafoglio e documenti mentre una o più persone che erano con la ladra, non identificate, sono scappate.

Oggi l’interrogatorio di convalida della giovane da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Mario La Rosa: la 21enne, che è accusata di furto con destrezza e lesioni, ha risposto alle domande del magistrato negando l’accaduto e raccontando di non essere fuggita. Una versione che non ha convinto il gip il quale ha convalidato l’arresto e confermato la custodia cautelare in carcere.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la borsa ad una donna e poi la prende a pugni, arrestata una giovanissima

LatinaToday è in caricamento