rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

Le accuse, a vario titolo, vanno dai reati tributari e fiscali all'estorsione con metodo mafioso, corruzione, riciclaggio e sequestro di persona

Undici arresti e diversi altri indagati a piede libero nell'ambito dell'operazione Dirty Glass condotta questa mattina dalla squadra mobile di Latina.

In carcere sono finiti l'imprenditore originario di Terracina Luciano Iannotta, 49 anni, presidente del Terracina Calcio: Luigi De Gregoris, Pasquale Pirolo e Natan Altomare, già coinvolto nell'operazione Don't Touch

Destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari sono invece il colonnello dei carabinieri Alessandro Sessa, 55 anni, e il carabiniere Michele Lettieri Carfora che in passato aveva prestato servizio presso il Nucleo operativo della compagnia di Terracina. Ai domiciliari sono finiti anche Franco Cifra, Antonio e Gennaro Festa, Thomas Iannotta e Pio Taiani, mentre è destinatario di un divieto di dimora Ivano Stefano Altobelli. 

Tutti i dettagli dell'indagine: i ruoli degli arrestati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

LatinaToday è in caricamento