Cronaca

Tutela dei diritti dei consumatori: il Comune firma un protocollo con le associazioni

Un accordo che ha come principale obiettivo quello di tutelare i cittadini e gli utenti dei servizi pubblici locali

E' stato sottoscritto in Comune, dal sindacodi Latina Damiano Coletta e dalle associazioni dei consumatori Adoc, Asso Cons Italia, Cento Giovani, Cittadinanza attiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Konsumer Italia, Lega Consumatori e Udicon, un Protocollo d’Intesa finalizzato a promuovere una collaborazione tra amministrazione, cittadini e associazioni stesse.

Un accordo che ha come principale obiettivo quello di tutelare di diritti dei consumatori, cittadini e utenti dei servizi pubblici locali, garantendo la qualità, l’universalità e l’economicità delle prestazioni. Il punto principale dell'ntesa siglata con le associazione è l'attivazione di un Tavolo di confronto, presieduto e coordinato dal primo cittadino o da un suo delegato, in cui vengano di volta in volta discussi temi di interesse dei cittadini e degli utenti dei servizi.

"Il compito dell’amministrazione comunale - ha commentato il sindaco Coletta - è proprio questo: mettere al centro l’interesse del cittadino e lavorare affinché tutte le realtà della società civile vadano unite verso un unico obiettivo. Sono sicuro che il Tavolo e i gruppi di lavoro che andranno a formarsi per i singoli settori opereranno con lealtà e capacità di confronto".

"Erano 11 anni che aspettavamo questo strumento - ha commentato Massimo Cusumano del Codacons - la prima volta che ne avevamo fatto richiesta al Comune risale al 2008. È stato un percorso lungo ma ora possiamo dire che ce l’abbiamo fatta. A nome di tutti ringrazio l'amministrazione e il sindaco". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutela dei diritti dei consumatori: il Comune firma un protocollo con le associazioni

LatinaToday è in caricamento