Giovane migrante salva due bambini in mare: Omar premiato dal sindaco di Latina

Il 23enne egiziano domenica scorsa aveva soccorso due fratelli a Rio Martino che rischiavano di annegare

Il sindaco di Latina Damiano Coletta e l'assessore al Wefare Patrizia Ciccarelli hanno incontrato Omar Amin, il migrante egiziano di 23 anni che domenica scorsa è stato protagonista del salvataggio di due bambini che rischiavano di annegare in mare nei pressi di Rio Martino.

In occasione del torneo di calcetto organizzato nell'ambito delle iniziative per la Giornata mondiale del rifugiato, il primo cittadino e l'assessore hanno voluto premiare il giovane Omar, richiedente asilo ospitato in un centro di accoglienza della cooperatva Astrolabio, in segno di ringraziamento a nome di tutta la città "per il gesto eroico che ha dimostrato un coraggio straordinario". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

  • Coronavirus: 12 casi in più in provincia, 13 i morti. Ma i guariti salgono a 21

Torna su
LatinaToday è in caricamento