Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

"Così mio padre mi ha violentato": il racconto della vittima al giudice

La ragazza, all'epoca 14enne, ascoltata in un incidente probatorio, ha confermato tutte le acuse nei confronti del genitore

Ha raccontato al giudice per le indagini preliminari Mario La Rosa la violenza sessuale subìta dal padre nel 2018 quando aveva 14 anni in modalità protetta nel corso dell’incidente probatorio che sì è tenuto questa mattina nell’aula della Corte di Assise del Tribunale di Latina.

La ragazza ha ricordato come quel giorno si trovava a casa del padre con il quale doveva trascorrere la giornata essendo i genitori separati ma il tutto si è trasformato in un incubo. L’uomo, 57 anni che è indagato per violenza sessuale, avrebbe iniziato a toccarla e poi l’avrebbe stuprata mentre lei era talmente spaventata e sconvolta da non riuscire neppure a reagire. A distanza di qualche giorno ha deciso di raccontare quanto accaduto ad un’amica e a un’insegnante, poi con la mamma.

In aula la ragazza, oggi 17enne assistita dall’avvocato Antonella Comito, ha confermato le accuse nei confronti del genitore che non era presente all’incidente probatorio.  Ora sarà il gip a valutare tale testimonianza e decidere se rinviare a giudizio l’uomo dopo una precedente richiesta di archiviazione da parte della Procura che ha respinto disponendo l'incidente probatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Così mio padre mi ha violentato": il racconto della vittima al giudice

LatinaToday è in caricamento