Cronaca

Con la Lu(ri)doteca di Latina a Ludica Roma arrivano le battaglie dell’era dei lumi

L'associazione pontina presenterà nella tre giorni del festival italiano dei giochi da tavolo, di ruolo, wargame, softair e videogiochi due scenari di battaglie del XVII e XVIII secolo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La Lu(ri)doteca di Latina è un'associazione che ha lo scopo di utilizzare il gioco, in alcune delle sue molteplici forme, per favorire la crescita sociale e culturale dei propri soci. I promotori dell'associazione sono infatti convinti che il gioco consenta di soddisfare due nostri profondi e contraddittori stimoli sociali: l'uno di stare insieme, l'altro di confrontarci.

Gli aspetti del gioco in cui la Lu(ri)doteca propone e progetta attività spaziano dal gioco da tavolo alle simulazioni storiche tri-dimensionali, senza dimenticare i giochi di ruolo o di improvvisazione teatrale.

La Lu(ri)doteca presenterà nell'Area Wargame di Ludica Roma 2013, il festival italiano dei giochi da tavolo, di ruolo, wargame, softair e videogiochi, che si svolgerà dal 29 novembre al 1° dicembre alla Fiera di Roma, due scenari di battaglie del XVII e XVIII secolo.

Venerdì 29 novembre sarà la volta della ricostruzione della Battaglia di Dettinghen, che fu una delle battaglie della Guerra di Successione Austriaca (1740-1748) e venne combattuta il 27 giugno 1743 tra le truppe alleate di Inghilterra, Austria e principati tedeschi e un'armata francese. In questo scontro un sovrano britannico guidò personalmente le sue truppe sul campo di battaglia per l'ultima volta.

Il diorama che ricostruisce il campo di battaglia è stato realizzato da una classe del liceo scientifico G.B. Grassi di Latina nell'ambito del progettoDettinghen 1743, che ha visto gli studenti cercare di comprendere gli eventi ricercando fonti coeve o di pochi anni successive alla battaglia, ricostruire la mappa della battaglia a partire da antiche stampe e realizzare il diorama con l'aiuto dell'associazione Lu(ri)doteca.

Alcuni ex-studenti della scuola, alunni della classe che ha realizzato il progetto due anni fa e ora universitari, faranno ora da tutor ai nuovi allievi che stanno ora iniziando a cimentarsi con un nuovo progetto. I tutor e i nuovi studenti racconteranno ai visitatori di Ludica la storia di Dettinghen (con l'aiuto di due presentazioni) e la storia del loro progetto. E magari, se qualcuno ne avrà voglia, sarà possibile provare a simulare la battaglia sul tavolo da gioco guidando alla vittoria le proprie truppe grazie all'aiuto degli studenti.

Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre la Lu(ri)doteca proporrà invece la ricostruzione dello scontro per il guado di Oldbridge, che fu l'episodio decisivo della Battaglia del Boyne, combattuta in Irlanda nel luglio del 1690 tra le truppe realiste di Guglielmo III d'Orange e i giacobiti irlandesi di Giacomo II Stuart, deposto re d'Inghilterra. La battaglia è ricordata come l'evento che pose fine alle speranze irlandesi di indipendenza (anche se la guerra si trascinò per un altro anno) e sancì il dominio inglese sull'isola.

Con il regolamento À la Guerre… sarà possibile rivestire i panni di Giacomo II o di Guglielmo III, comandare le truppe sul campo di battaglia, guidare una carica di cavalleria per respingere il nemico che avanza, pensare e attuare una strategia diversa perché la battaglia, almeno questa volta e sul tavolo da gioco, finisca in modo differente! Il regolamento è molto semplice, si apprende in pochi minuti e, aiutati dai soci della Lu(ri)doteca, sarà possibile iniziare a giocare da subito anche se non ci si è mai cimentati con un wargame. E magari si verrà coinvolti in questo magnifico hobby a metà strada tra gioco e ricerca storica.

Ludica Roma si svolgerà in contemporanea con Ludica Model, evento dedicato agli appassionati di modellismo statico e dinamico, e a Ludica Bimbi, la fiera per i bambini fino a dieci anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la Lu(ri)doteca di Latina a Ludica Roma arrivano le battaglie dell’era dei lumi

LatinaToday è in caricamento