rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Minturno

Rivendita abusiva di molluschi sul lungomare, sequestrati 50 chili di prodotto

L'operazione della guardia costiera sul litorale di Scauri. Multati anche due bagnini, nell'ambito dei controlli previsti dalla campagna "Mare Sicuro" avviata con l'inizio della stagione estiva

Controlli, multe, sequestri: prosegue senza sosta l’attività della guardia costiera di Gaeta nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, iniziata con l’avvio della stagione estiva a tutela della sicura e corretta fruizione delle spiagge e del mare.

Nel mirino dei militari nei giorni scorsi il litorale di Scauri; durante i controlli rilevate, in due differenti casi, violazioni all’ordinanza di sicurezza balneare della Capitaneria di porto di Gaeta in quanto gli assistenti ai bagnanti, al momento degli accertamenti, erano assenti dalle previste postazioni di salvataggio, che consentono il pronto intervento in mare in caso di necessità.

Multe di circa 1000 euro per un uomo di 27 anni ed una donna di 44 anni.

Non solo, ma durante i controlli sugli arenili limitrofi è stata scoperta una rivendita ambulante abusiva di molluschi, messi sul mercato in violazione di qualsiasi norma in materia di igiene e tracciabilità del prodotto ittico. Sequestrati circa 50 chilogrammi di prodotto ittico, non idoneo per il consumo umano, successivamente rigettati in mare dalla motovedetta di polizia marittima della Guardia Costiera di Gaeta.

Le attività di controllo della Capitaneria di Porto di Gaeta proseguiranno anche nelle prossime settimane. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivendita abusiva di molluschi sul lungomare, sequestrati 50 chili di prodotto

LatinaToday è in caricamento