rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Aprilia

Arresto ad Aprilia: sequestra e minaccia la sorella con un coltello

Sorpreso dai carabinieri in evidente stato di alterazioni psicofisica a causa dell'assunzione di sostanze stupefacenti e alcoliche, a finire in manette è un giovane di 19 anni

In preda ad un raptus di follia aveva sequestrato e minacciato la sorella che vive con lui con un coltello.

Per questo stamattina presto, intorno alle 7.30, un giovane è stato arrestato Aprilia. L’operazione, condotta dai carabinieri del locale Norm, ha fatto finire in manette un 19enne di nazionalità serba.

Al momento del loro arrivo, i militari hanno sorpreso il ragazzo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti e alcoliche.

Con un coltello in mano, aveva ingiuriato, sequestrato e minacciato la sorella che vive con lui.

Ai suoi polsi sono scattate le manette e dopo essere stato ristretto nella camera di sicurezza del comando provinciale dei carabinieri di Latina è in attesa del rito direttissimo, mentre la sorella è stata sottoposta alle cure mediche: le sue lesioni sono state giudicabile guaribili in 10 giorni.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto ad Aprilia: sequestra e minaccia la sorella con un coltello

LatinaToday è in caricamento