Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Spigno Saturnia

Tragedia in casa: 46enne muore folgorato dai fili dell'elettricità

E' successo nel pomeriggio di ieri a Spigno Saturnia. Per l'uomo non c'è stata scampo

E' rimasto folgorato dai fili della corrente ed è morto ieri pomeriggio nella sua abitazione di Spigno Saturnia. La vittima è un uomo di 46 anni di Spigno Saturnia, Domenico Simeone. La tragedia si è verificata in località Capodacqua, dove l'uomo viveva con la sua famiglia.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri da diverse ore in casa mancava la corrente, quando il 46enne, intorno alle 17, è uscito in strada per verificare cosa fosse successo. Qui, maneggiando i fili dell'energia, è stato colpito da una scarica elettrica che lo ha folgorato. I familiari hanno immediatamente lanciato l'allarme ma per l'uomo non c'era ormai più niente da fare. Il luogo della tragedia è stato quindi raggiunto dai carabinieri che hanno effettuando i primi accertamenti. Sul corpo della vittima sarà disposta l'autopsia nelle prossime ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in casa: 46enne muore folgorato dai fili dell'elettricità

LatinaToday è in caricamento