Cronaca

“Operazione Scuole Pulite”, iniziativa di Legambiente a Cisterna

All’iniziativa “Nontiscordardimé - Operazione Scuole pulite” in programma per venerdì 14 marzo parteciperà l’Istituto Comprensivo Caetani con le scuole primarie di Isolabella, Prato Cesarino e Cerciabella

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Torna la giornata nazionale di volontariato dedicata alla qualità e alla vivibilità degli edifici scolastici, rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

All’iniziativa “Nontiscordardimé - Operazione Scuole pulite” promossa da Legambiente aderisce, come ormai da alcuni anni, l’Istituto Comprensivo Leone Caetani di Cisterna con le classi delle scuole primarie di Isolabella, Prato Cesarino e Cerciabella.

Con il coordinamento dell’insegnante Antonietta Sgammotta, domani, venerdì 14 marzo, docenti ed alunni saranno impegnati nella messa a dimora di fiori e piante tipicamente primaverili, nella pulizia degli spazi scolastici, in attività ludico e didattiche sul tema della tutela dell’ambiente.

Importante sarà il coinvolgimento dei genitori e familiari degli alunni ed il supporto dei materiali messi a disposizione da Legambiente per l’occasione.

Altro appuntamento per gli studenti dei restanti plessi dell’Istituto diretto da Patrizia Pochesci, è fissato per mercoledì 19 marzo con la riscoperta delle tradizioni locali attraverso la rievocazione dei “falò” di San Giuseppe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Operazione Scuole Pulite”, iniziativa di Legambiente a Cisterna

LatinaToday è in caricamento