Perseguita e minaccia una 30enne, tunisino arrestato dai carabinieri ad Aprilia

L'uomo è accusato di atti persecutori nei confronti di una donna di nazionalità marocchina. Nella vittima ha provocato un profondo stato di ansia e panico, poi la denuncia ai carabinieri e la fine di un incubo

Era diventato un vero e proprio incubo quell'uomo che la perseguitava e che l'ha portata all'esasperazione, fino al punto di vedersi costretta a rivolgersi alle forze dell'ordine.

La storia arriva da Aprilia dove i carabinieri del reparto territoriale hanno messo fine ai giorni di terrore vissuti da una donna marocchina di 30 anni.

A prenderla di mira un tunisino, che ieri è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di atti persecutori. Ai militari la donna aveva raccontato quanto le stava accendendo, spiegando che quell'uomo da tempo la moltestava e la minacciava, tanto da gettarla di un profondo e costante stato di ansia e paura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno quindi avviato gli accertamenti, raccogliendo diversi elementi a suo carico, fino a coglierlo sul fatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento