rotate-mobile
Cronaca Formia

Formia, picchia la madre al culmine di una lite: arrestato

Non è il primo episodio di violenza da parte del 37enne nei confronti dei suoi familiari. Le accuse per lui, ora ristretto in carcere, sono di lesioni personali, maltrattamenti in famiglia e violenza privata ed atti persecutori

Al culmine di una lite ed in preda ad un raptus ha picchiato violentemente la madre.

Ennesimo episodio di violenza nella provincia pontina che ha visto protagonista un uomo di 37 anni di Formia, già noto alle forze dell’ordine.

I fatti nella giornata di ieri nell’abitazione di madre e figlio al termine di una quella che inizialmente poteva sembrare una normale discussione nata per futili motivi, fino a quando il 37, probabilmente in preda ad un raptus, ha colpito violentemente la madre.

Un episodio che arriva dopo altri momenti di violenza con l’uomo che in più occasioni aveva minacciato di morte i propri familiari costringendoli a sopportare comportamenti violenti.

Arrestato, dopo le formalità di rito, il 37enne è stato trasferito presso il carcere di Cassino; deve rispondere di lesioni personali, maltrattamenti in famiglia e violenza privata ed atti persecutori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, picchia la madre al culmine di una lite: arrestato

LatinaToday è in caricamento