Ruba bottiglie di liquore in un supermercato: fermato da un carabiniere fuori servizio

L'episodio è avvenuto a Pontinia. La denuncia a piede libero scattata per un 25enne di Latina

Era entrato in un supermercato di Pontinia e aveva afferrato dagli scaffali due bottiglie di liquore e una maglietta, nascondendo poi la merce nel proprio zaino e oltrepassando le casse senza pagare. La scena non è sfuggita perà al direttore dell'esercizio commerciale. Quando il giovane, un 25enne residente a Latina, è uscito dal negozio è stato fermato grazie all'intervento di un carabiniere della stazione di Pontinia che in quel momento però era libero dal servizio.

Il militare ha intuito la situazione, si è avvicinato al giovane ladro qualificandosi come carabiniere e intimandogli di fermarsi. Successivamente è arrivata in ausilio una pattuglia della stazione di Borgo Grappa che ha preso in consegna l'uomo accompagnandolo negli uffici della stazione locale dove è stato denunciato a piede libero per furto. La refurtiva è stata recuperata e restituita al supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento