rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Legalità / Pontinia

"Da che parte stare": gli studenti dell'istituto Manfredini incontrano il Capitano Ultimo

La scuola primaria Don Milani aprirà le porte al colonnello Sergio De Caprio, artefice principale della cattura di Totò Riina

Nell'ambito di un progetto didattico sulla legalità, la scuola primaria Don Milani, sede dell'istituto comprensivo Manfredini di Pontinia, mercoledì 7 dicembre, aprirà le porte al colonnello Sergio De Caprio, il leggendario Capitano Ultimo, artefice della cattura Totò Riina, boss di Cosa nostra. 

Capitano Ultimo si racconterà ai ragazzi non solo come l'uomo che ha assicurto alla giustizia uno dei più sanguinari criminali del nostro tempo, ma anche come il fondatore di una casa famiglia gestita dai volontari che con lui collaborano per garantire assistenza a chi si trova in condizioni di indigenza. L’incontro con gli studenti, che sarà introdotto dal saluto dalla dirigente scolastica Michela Zuccaro, eappresenta uno degli appuntamenti più significativi del progetto didattico Da che parte stare, un percorso orientato all’acquisizione delle competenze di cittadinanza attiva e responsabile degli studenti che contempla, nel corso dell’anno scolastico, diverse iniziative di sensibilizzazione al senso civico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da che parte stare": gli studenti dell'istituto Manfredini incontrano il Capitano Ultimo

LatinaToday è in caricamento