rotate-mobile
La storia / Priverno

Dimentica 1400 euro al bancomat: soldi trovati da un carabiniere e restituiti al proprietario

Il militare in congedo ha rinvenuto l’ingente somma allo sportello Atm della banca di Priverno; le indagini hanno poi portato all’anziano proprietario di 86 anni a cui sono stati riconsegnati

Ha dimenticato di ritirare i soldi che doveva prelevare dallo sportello della banca, ben 1400 euro, ma fortunatamente per lui sono stati trovati da un carabiniere in congedo.

Si è conclusa con un lieto fine la storia che nella mattinata di oggi, mercoledì 1° dicembre, ha visto protagonista un anziano di 86 anni a Priverno.

E’ stato infatti il militare a rinvenire presso lo sportello Atm della banca Unicredit in piazza Martiri d’Ungheria la somma in contanti che era stata lasciata dall’uomo. Subito ha allertato i colleghi della stazione di Priverno.

La pattuglia intervenuta sul posto ha preso in consegna il danaro e ha provveduto ad avviare le immediate indagini volte ad identificare il proprietario. Dopo poco, infatti, i carabinieri sono riusciti a risalire all’86enne che aveva dimenticato di ritirare i soldi a cui sono stato riconsegnati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica 1400 euro al bancomat: soldi trovati da un carabiniere e restituiti al proprietario

LatinaToday è in caricamento