Cronaca Minturno

Processo Ego Eco sui rifiuti, condanne per Del Balzo e gli altri

Si è concluso questa mattina al tribunale di Gaeta il primo grado del processo per lo scandalo rifiuti a Minturno: nel 2010 la Finanza aveva arrestato sette persone

È stata emessa questa mattina al tribunale di Gaeta la sentenza del processo per lo scandalo dei rifiuti al Comune di Minturno, che nell’ottobre del 2010 aveva portato all’arresto di sette persone, tra amministratori, tecnici e dirigenti della società appaltatrice Ego Eco.

A vario titolo, le accuse contestate sono quelle di frode nell’esecuzione degli appalti pubblici e truffa ai danni dello Stato. Questa la decisione del giudice Carla Menichetti: cinque anni per il patron della Ego Eco Vittorio Ciummo, cinque anni per Romolo Del Balzo, ex consigliere regionale Pdl, coinvolto nella vicenda come ex presidente del consiglio comunale di Minturno, accusato di aver favorito la società consentendole di ricevere somme maggiorate rispetto al servizio reso per l’amministrazione.

Per il primo, nella scorsa udienza, il pubblico ministero titolare del fascicolo, Giuseppe Miliano, aveva chiesto un anno in più, per Del Balzo la stessa pena stabilita oggi.

E ancora tre anni e sei mesi per Liberato De Simone, tre anni per Carmine Violo, tre anni per Giuseppe Sardelli, due anni e sei mesi per Anacleto Fini, Gerardo Ruggeri e per Augusta Ciummo, due anni per Anna Antonia Romano.

Assolti Michele Camerota e Giuseppe Papa. Per entrambi la pubblica accusa aveva chiesto quattro anni.

L’attività d’indagine della finanza di Formia era iniziata nell’agosto del 2008 con il sequestro di due aree, nel comune di Minturno, illecitamente adibite a stoccaggio e smaltimento di rifiuti industriali.

Nel corso della sua discussione Miliano aveva ricostruito i passaggi salienti dell’indagine, sottolineando le anomalie nel ciclo dei rifiuti, mezzi insufficienti, aree di stoccaggio non autorizzate, atti amministrativi irregolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Ego Eco sui rifiuti, condanne per Del Balzo e gli altri

LatinaToday è in caricamento