Qualità della vita, peggiora la provincia di Latina: è al 76esimo posto in Italia

E' quanto emerge dalla classifica redatta da ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma; in un anno la provincia pontina perde 13 posizioni; male soprattutto nei settori dell'ambiente, della criminalità e del sistema salute

Peggiora la qualità della vita nella provincia di Latina

E’ quanto emerge dall’annuale classifica stilata da ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma sulla "Qualità della vita" nelle provincie italiane. 

Quella pontina in dodici mesi è passata dalla 63esima posizione del 2015 alla 76esima attuale nella classifica guidata da Mantova, nuovo leader che ha interrotto la lunga serie positiva di Trento (ora seconda), al primo posto senza interruzioni dal 2011. Altro nuovo ingresso sui gradini più alti del podio è Belluno, terza, in salita dall’ottava posizione. Fanalino di coda il sud del Paese; cinque città del meridione si trovano negli ultimi cinque posti della classifica: Trapani, Agrigento, Napoli, Siracusa e Crotone. 

LA SITUAZIONE I ITALIA

NEL LAZIO - Nel Lazio vanno meglio le due province di Rieti al 46esimo posto e Viterbo al 63esimo; fanno peggio di Latina invece quelle di Frosinone in 87esima posizione e Roma che sprofonda all'88esimo posto. 

LA PROVINCIA PONTINA - In provincia di Latina tra i settori che incidono negativamente sono quelli degli “affari e lavoro”, dove si piazza all’81esimo posto, ma soprattutto quello dell’”ambiente” che la vede addirittura al 97esimo posto tra le 110 province italiane e dove influiscono, tra le altre cose, la qualità della vita, i troppi rifiuti e la poca raccolta differenziata, le poche piste ciclabili, il poco verde pubblico e i troppi veicoli circolanti e il troppo poco uso dei trasporti pubblici. 

Da sottolineare anche la situzione per quanto riguarda la “criminalità” che vede la provincia di Latina all’89esimo posto anche se con un leggero miglioramento rispetto a 12 mesi fa quando occupava la 92esima posizione. Incidono in questo caso gli omicidi colposi o preterintenzionali (86esimo posto), lesioni dolose e percosse (90esima), violenze sessuali (88esima), reati connessi allo sfruttamento della prostituzione (87esima), come anche i furti d’auto e i reati legati alla droga (rispettivamente all’89 e all’83esimo posto). Male anche la classifica per i “servizi finanziari e scolastici” che vede la provincia pontina al 91esimo posto, e malissimo quella del “sistema salute” con Latina terzultima a causa, tra gli altri, del sottodimensionamento organico e personale infermieristico, sottodimensionamento posti letti in reparti specialistici (107esima posizione), sottomensionamento apparecchiature diagnostiche (100esima posizione). 

Migliora la classifica, invece, il settore del disagio sociale, che piazza Latina tra le prime venti province italiane, al 19esimo posto, grazie ai pochi infortuni sul lavoro o al basso numero di suicidi, anche se restano alto il numero delle morti per tumore. Si trova intorno a metà classifica, invece Latina nel settore del “tempo libero e turismo” (67esima) e un po' più in giù in quello del “tenore di vita” (70esima). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per leggere tutto il report, cliccare qui 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: nuova impennata, 205 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, 149 casi in più in provincia. A Latina città 48 nuovi contagi e un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento