Raccolta fondi per i bambini non autorizzata, il Comune di Aprilia mette in guardia i cittadini

Segnalazioni sono giunte di una una raccolta di fondi non autorizzata che riporta il logo del Comune di Aprilia. L’appello di rivolgersi alle forze dell’ordine per eventuali episodi. Intanto sono in corso gli accertamenti della polizia locale

Il Comune di Aprilia

L’Amministrazione comunale di Aprilia mette in guardia i cittadini dal diffidare di una raccolta fondi per dei bambini che presenta il logo del Comune ma che di fatto non ha ricevuto nessuna autorizzazione. 

Diverse sono le segnalazioni che già sono arrivate presso gli uffici comunali. Il riferimento, dunque, spiegano dall’Amministrazione, è ad una “raccolta di fondi a favore di un Centro Assistenza per l’Infanzia, che avviene attraverso l’esibizione di un documento riportante intestazione del Comune di Aprilia.

Si precisa - prosegue il Comune - che nessuna autorizzazione è stata concessa dall’Amministrazione a terze persone per detta attività”. L’invito ai cittadini è quindi quello di rivolgersi alle forze dell’ordine e segnalare eventuali episodi. 

Intanto sono in corso gli accertamenti del caso da parte della Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento