menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza di 29 anni trovata morta in casa: sospetta overdose

Il corpo senza vita di S.G. è stato trovato in tarda mattinata in un'abitazione di via Copenaghen. La polizia sta indagando sul decesso. La vittima lascia un figlio

Ha solo 29 anni la ragazza trovata priva di vita questa mattina in un'abitazione di via Copenaghen nella zona del cimitero a Latina. La scoperta è stata fatta verso le 12: purtroppo i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che costatare il decesso; ora la polizia sta indagando sul decesso della ragazza, S.G., che lascia un figlio piccolo.

Secondo quanto si apprende, dai primi riscontri, si sospetta che a causare il decesso sia stata un'overdose ma al momento resta un'ipotesi ancora da chiarire. Sul caso stanno indagando gli agenti della Questura di Latina.

Nell'appartamento di via Copenaghen la polizia scientifica ha effettuato i rilievi mentre gli agenti della mobile hanno ascoltato alcune persone vicine alla ragazza per cercare di ricostruire le sue ultime ore di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento