Cronaca Europa / Viale le Corbusier

Rapina da Acqua&Sapone e spari durante l’inseguimento, arrestati in tre

Il colpo intorno alle 18.30 su viale Le Corbusier a Latina, poi la fuga sulla Pontina. Intercettati dai carabinieri, i ladri sono stati inseguiti e bloccati a Campoverde

Hanno messo a segno il colpo intorno alle 18.30 per poi tentare la fuga in auto. Una fuga che è durata solo 15 minuti: intercettati dai carabinieri sono finiti in manette.

Il pomeriggio di ieri a Latina è stato movimentato dai tre malviventi che hanno compiuto la rapina da Acqua&Sapone in viale Le Corbusier.

Erano intorno alle 18.30 quando due uomini hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale; uno di loro era armato, entrambi avevano il volto coperto e hanno costretto gli impiegati ha consegnargli il denaro.

Poi sono scappati via insieme ad un terzo complice. La fuga li ha portati verso la regionale Pontina.

Ma proprio lungo la 148, nei pressi di via Cinque Archi, nella zona di Campoverde, sono stati intercettati dai carabinieri nella zona per un servizio di controllo del territorio. Ne è nato un rocambolesco inseguimento durante il quale sarebbero anche stati esplosi dei colpi.

Ma alla fine i tre malviventi sono stati bloccati e arrestati per rapina; uno di loro è rimasto anche lievemente ferito alla testa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da Acqua&Sapone e spari durante l’inseguimento, arrestati in tre

LatinaToday è in caricamento