Cronaca Norma

Tenta la rapina in pizzeria e minaccia dipendente con le forbici

L'uomo è entrato nel locale e minacciato la donna con un paio di forbici per farsi consegnare generi alimentari, poi ha aggredito i carabinieri intervenuti ferendone uno alla coscia

Rapina, lesione personale aggravata, nonché di resistenza  e minaccia a  Pubblico Ufficiale: queste le accuse con cui è stato arrestato un uomo di 54 anni di Norma.

Il 54enne, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, nel tardo pomeriggio di ieri, dopo aver fatto irruzione nel locale “Non solo pizza”, ha minacciato la dipendente con un paio di forbici - di circa 30 centimetri , danneggiando anche il bancone espositivi, intimando alla donna di consegnargli diversi generi alimentari.

Non contento, all’arrivo dei carabinieri, intervenuti per riportare la calma, si è scagliato contro di loro tirando fuori altre tre forbici più piccole e ferendo uno dei militari alla coscia sinistra.

Alla fine l’uomo è stato bloccato e arrestato, poi ristretto ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la rapina in pizzeria e minaccia dipendente con le forbici

LatinaToday è in caricamento