Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Rapinava le prostitute minacciandole con un coltello, preso a Vercelli

Un 36enne di Latina si era reso responsabile di rapine in serie; alle vittime chiedeva il denaro guadagnato. Fuggito in Piemonte è stato arrestato dalla squadra mobile del capoluogo

Sotto la minaccia di un coltello costringeva alcune prostitute a consegnargli tutto il denaro guadagnato. Poi sentitosi con il fiato sul collo era fuggito in Piemonte per cercare di scampare alle indagini.

Ma il suo tentativo di fuga non è servito a molto; è stato infatti arrestato dagli agenti della squadra mobile di Latina proprio mentre si trovava a Vercelli.

A finire in manette è un noto pregiudicato del capoluogo che nei mesi di marzo e aprile scorso si era reso responsabile di 4 rapine commesse nei confronti di alcune prostitute a Latina.

Il Gip del tribunale di Latina, Costantino De Robbio, ha emesso così, lo scorso 16 maggio, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del 36enne A. Z., accogliendo in pieno le richieste e le  risultanze investigative della terza sezione della squadra mobile di Latina.

Secondo quanto emerso e ricostruito dalle indagini, l’uomo armato di coltello, con cui minacciava le sue vittime che esercitavano la prostituzione all’interno di alcuni appartamenti allestiti ad hoc, le costringeva a consegnargli tutto il denaro che riuscivano a guadagnare.

Dopo l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare sono partite le ricerche da parte della polizia volte a  scoprire dove l’uomo si fosse nascosto, e i successivi accertamenti hanno permesso di accertare il suo trasferimento a Vercelli, avvenuto qualche giorno fa.

E proprio in Piemonte il 36enne è stato rintracciato questa mattina dagli agenti della squadra mobile che hanno fatto subito scattare le manette ai suoi polsi.

Dopo l’arresto e le formalità di rito, A. Z. è stato associato presso la casa circondariale di Vercelli a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinava le prostitute minacciandole con un coltello, preso a Vercelli

LatinaToday è in caricamento