Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

La mappa dei reati in provincia: delitti in calo. La classifica del Sole 24 Ore

I dati sono quelli forniti dal dipartimento di Pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno. Il territorio pontino in 44esima posizione: 3.716 delitti annui ogni 100mila abitanti. In diminuzione del 5,75%

Quasi 7mila reati al giorno commessi in Italia, circa 284 ogni ora. Eppure si tratta di un numero in calo di oltre il 7% su base annua.  A rilevarlo sono i dati forniti al Sole 24 Ore dal dipartimento di Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno, in riferimenti ai delitti registrati nell’anno 2016. Nella classifica nazionale spicca la provincia di Milano, dove si registra la pià grande incidenza di reati ogni 100mila abitanti:  7.375 illeciti, contro una media nazionale di 4.105.

Per quanto riguarda l’analisi dei dati nel dettaglio per il 2016, la provincia pontina registra 3.716 delitti annui ogni 100mila abitanti, per un totale di 21.363. Ma il calo è pari a -5,75% rispetto all’anno precedente, il 2015, e Latina si piazza complessivamente in 44esima posizione nella classifica nazionale.

Quanto ai dettagli dei reati, i furti sono stati 2,720 ogni 100mila abitanti. Quelli con destrezza 133; quelli di auto 166; quelli in abitazione 373,6; negli esercizi commerciali 148; gli scippi 14,6. Il riferimento è sempre ogni 100mila abitanti.  

Le denunce per associazioni a delinquere 1,913 ogni 100mila unità, un dato che fa risalire Latina nella classifica fino alla 14esima posizione. Le rapine sono state 36,9 e per questo reato la provincia pontina è classificata 32esima. I reati di riciclaggio 2,78, per una 28esima posizione. Le truffe e le frodi informatiche 234,5 (52esima posizione). L’usura appena 0,35; le estorsioni 13,57. Gli omicidi volontari e i tentati omicidi infine sono stati 7,31 e sotto questo aspetto la provincia arriva al 20° posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mappa dei reati in provincia: delitti in calo. La classifica del Sole 24 Ore

LatinaToday è in caricamento