Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Trasbordo rifiuti al molo Vespucci, accordo tra Comune e Capitaneria

Intesa tra Comune di Formia e Capitaneria di Porto per l'uso del molo Vespucci come sede di trasbordo della frazione secca del rifiuto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

"Il Comune di Formia e la Capitaneria di Porto hanno raggiunto un accordo per l'uso del molo Vespucci come sede di trasbordo della frazione secca del rifiuto.

Il posizionamento di un compattatore nei pressi del molo consente di velocizzare le operazioni di raccolta e di evitare, per i piccoli mezzi della differenziata, di raggiungere il centro di raccolta presso Ex Enaoli.

La Formia Rifiuti Zero ha assicurato di rispettare le prescrizioni della Capitaneria rispetto all'igiene alla velocità dei mezzi e alla natura puramente secca senza residuo organico, del rifiuto trasbordato.

Ringraziamo la Capitaneria per la sensibilità e il supporto che dà alla città di Formia. Abbiamo bisogno di collaborazione e di supporto con le istituzioni politiche e sociali della città".

Così in una nota l'assessore alla sostenibilità umana del Comune di Formia Claudio Marciano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasbordo rifiuti al molo Vespucci, accordo tra Comune e Capitaneria

LatinaToday è in caricamento