Rifiuti: a Cori arriva "Wikiwast", l'app per semplificare la raccolta differenziata

Anche i cittadini di Cori e Giulianello possono utilizzare dal proprio smartphone o tablet l'applicazione creata dalla Cooperativa Erica per differenziare in modo facile e divertente. L'iniziativa nell'ambito della campagna Obiettivo 65%

Anche a Cori e Giulianello arriva "WikiWaste", l'applicazione creata dalla Cooperativa Erica che permette di fare la raccolta differenziata in modo facile, divertente e non solo.

Dopo averla scaricata sul proprio smartphone o tablet,viene spiegato, i cittadini potranno navigare all'interno del menù ed essere informati su quando, come e dove conferire in modo corretto i rifiuti e ricevere news e aggiornamenti in tempo reale. L'applicazione dà anche la possibilità di segnalare conferimenti errati e discariche abusive. Una sezione molto utile è il Dove lo butto? Scrivendo nell'apposito campo il rifiuto di cui ci si vuole disfare, si riceveranno indicazioni sul corretto smaltimento dello stesso. Attraverso l'area Abbandono e Segnalazioni, con pochi 'tap' si possono scattare e inviare foto geolocalizzate, aggiungendo una descrizione facoltativa, a chi potrà occuparsi della rimozione.

"Lanciata nel 2015, WikiWaste sta dimostrando tutta la propria utilità, tant'è che oggi è utilizzata da oltre 1 milione di utenti in tutta Italia, disponibile sul Google Play Store per i dispositivi Android oppure sull'App Store per i dispositivi Apple. L'applicazione fornisce un aiuto concreto nella risoluzione dei dubbi che assalgono chi si trova a differenziare, evitando quegli errori involontari che generano conseguenze negative in fase di riciclo dei materiali. Tutto ciò in un momento storico in cui la corretta gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata rappresentano un focus ambientale di grande rilevanza".

E infatti il Comune di Cori e il nuovo gestore del servizio, il Consorzio Formula Ambiente, hanno adottato l'iniziativa nell'ambito della campagna "Obiettivo 65%" e del pacchetto di misure di potenziamento della differenziazione porta a porta per spingerla dall'attuale 64% alla quota di legge del 65%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

differenziata_rifiuti_cori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento