Rubate dieci transenne per regolare la viabilità dal cimitero, indagini in corso

L'episodio si è verificato nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre a Sabaudia lungo le strade di accesso al cimitero. Il sindaco: "Un atto vile per la città"

Dieci transenne che erano state collocate per agevolare la viabilità nel giorno della festa dei Santi e della commemorazione dei defunti sono state rubate nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre. Il furto è avvenuto nelle strade di accesso che conducono al cimitero di Sabaudia. “Assistiamo ancora una volta ad un atto vile a danno dell’intera cittadinanza”, commenta il sindaco Giada Gervasi.

Un danno economico non grave, ma per la città si tratta di un gesto grave. Sull'episodio sono state già avviate le indagini da parte della polizia locale, anche attraverso la verifica di eventuali altri furti. “Il mio ringraziamento – aggiunge ancora il primo cittadino – va ai vigili in servizio, alla protezione civile e agli imprenditori Fabio Dapit, Marco Ferrante e Umberto Belmonte per essersi subito messi a disposizione dell’amministrazione offrendo in tempi rapidi  transenne, furgone per il trasporto e manodopera necessaria al posizionamento”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento