Cronaca Sabaudia

Omicidio di Fabrizio Moretto: la pista della vendetta. Indagini serrate, perquisizioni nella notte

Il giovane freddato da almeno un colpo di pisola che lo ha raggiunto alla schiena. La vittima era indagata per la morte di Erik D'Azienzo

E' stato ucciso da un colpo sparato alle spalle Fabrizio Moretto, mentre era in scooter lungo una strada in aperta campagna, in località Bella Farnia, nel comune di Sabaudia. Stava raggiungendo l'abitazione del fratello quando è stato freddato da un proiettile in via della Tartaruga intorno alle 20 di ieri, lunedì 21 dicembre. Era buio e non ci sono testimoni del delitto. Il corpo è stato notato accanto allo scooter da un passante che ha subito allertato i soccorsi e le forze dell'ordine pensando che si trattasse di un incidente. 

Quando i carabinieri sono arrivati sul luogo indicato si sono sono accorti invece che il ragazzo era stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco. Un vero e proprio agguato che assume contorni tanto più inquietanti perché la vittima era uno degli indagati per l'omicidio di Erik D'Arienzo, il 28enne morto a settembre dopo alcuni giorni di agonia tracorsi all'ospedale. La morte di D'Arienzo è tuttora da chiarire: il giovane si trovava sulla Pontina, anche lui in scooter, e aveva trascorso la serata con alcuni conoscenti. Poco dopo furono chiamati i soccorsi per una presunta caduta dal motorino, ma questa versione non aveva convinto gli investigatori. Erik D'Arienzo arrivò in ospedale in stato di incoscienza e in condizioni molto gravi e pochi giorni dopo morì per le ferite riportate. Su quel caso la Procura indaga per omicidio e uno degli indagati era proprio Fabrio Moretto, ora rimasto vittima a sua volta. 

Su entrambi gli omicidi indagano i carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina. Una delle ipotesi è che si sia trattato di una vendetta. Ci sono già dei sospetti e i carabinieri hanno effettuato nella notte alcune perquisizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Fabrizio Moretto: la pista della vendetta. Indagini serrate, perquisizioni nella notte

LatinaToday è in caricamento