Omicidio a Sabaudia, i risultati dell'autopsia: Moretto ucciso da un colpo al petto

Oggi, 28 dicembre, i funerali dell'uomo nella chiesa Santissima Annunziata. Indagini serrate dei carabinieri: perquisizioni in casa della vittima

La scena dell'omicidio a Bella Farnia, Sabaudia

Si terranno oggi, 28 dicembre, i funerali di Fabrizio Moretto, il 50enne ucciso a Bella Farnia (Sabaudia) la sera del 21 dicembre scorso. La cerimonia funebre è in programma alle 15 nella chiesa Santissima Annunziata di Sabaudia.

Intanto nei giorni scorsi è stata effettuata l'autopsia da parte del medico legale Alessandro Mariani. L'esame ha confermato che l'uomo è stato ucciso da un solo proiettile che è stato esploso da una distanza piuttosto ravvicinata e lo ha raggiunto al cuore uccidendolo sul colpo. Sul corpo sono stati anche prelevati tessuti per ulteriori accertamenti e i risultati completi dell'autopsia arriveranno in Procura entro 90 giorni.

Intanto continuano le indagini dei carabinieri del Nucleo investigativo, che in questi giorni hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione della vittima e sono tornati sul luogo del delitto, una zona in aperta campagna poco lontano da Sabaudia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento