Sabaudia, rapina in banca a San Donato: malviventi in fuga con 50mila euro

Il colpo nella tarda mattinata di oggi, 26 luglio, nell'istituto di credito lungo la Migliara 47

Rapina questa mattina nel territorio di Sabaudia, a Borgo San Donato. Nel mirino dei malviventi è finita la filiale della Cassa rurale e artigiana dell'Agro Pontino sulla Migliara 47. Ad agire due uomini che hanno fatto irruzione nella sede dell'istituto di credito con il volto coperto e armati di un taglierino. 

Una volta all'interno i due si sono diretti verso le casse e, con il taglierino in mano, hanno minacciato i dipendenti intimandogli di consegnare il denaro contante. Entrambi sono stati poi visti fuggire rapidamente a bordo di un motorino, che più tardi è stato rinvenuto a Sabaudia. Il bottino del colpo ammonta a circa 50mila euro. Ricerche in corso in tutta la zona da parte dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento