Cronaca

Sanità, l’Asl di Latina riattiva il servizio di assistenza odontoiatrica

Potenziato il progetto della Regione Lazio per l’assistenza odontoiatrica; due gli obiettivi: interventi di prevenzione in età infantile e in pazienti con vulnerabilità sanitaria e sociale

Riattivata, anche a Latina, l’assistenza odontoiatrica. È stato potenziato, infatti, il progetto della Regione Lazio che ha tra i suoi obiettivi sostanziali quelli di garantire ai cittadini interventi di prevenzione in età infantile ed evolutiva, oltre all’assistenza di pazienti con vulnerabilità sanitaria e sociale.

Un progetto che rientra nel più ampio Piano dell’Assistenza Odontoiatrica redatto dall’Asl Rm\A e sostenuto dalla collaborazione da tutte le Asl territoriali della Regione Lazio, ma in particolare dalla Società Italiana Maxillo Odontostomatologica, con la quale la Regione Lazio ha investito con le Odontoambulanze per l’attuazione operativa del piano di lavoro.

Due gli assi edificanti del programma, tra cui la prevenzione in età infantile ed evolutiva che s’incentrerà su un’importante campagna d’informazione e di educazione sanitaria, un’attività di profilassi primaria e secondaria attraverso il monitoraggio sistematico di tutti gli alunni della terza elementare (con fluoro profilassi, sigillatura e interventi correttivi).

Altro obiettivo l’assistenza odontoiatrica per i pazienti in condizioni di vulnerabilità sanitaria e colpiti da una delle patologie previste dal Piano Regionale per l’Assistenza Odontoiatra.

Questa specifica attività riguarda il trattamento exodontico preparatorio alla riabilitazione protesica e alla realizzazione della protesi contemplata, che sarà garantita dai centri ambulatoriali di 1° e di 2° livello.

All’interno di questa cornice programmatica s’inserisce di diritto anche per l’anno 2013 l’Azienda Usl della Provincia di Latina. Inoltre, a seguito di specifica convenzione tra Regione Lazio e Società Italiana Maxillo Odontostomatologica ( S.I.M.O.) è stato istituito presso l’Ospedale “Don Luigi di Liegro” di Gaeta un centro aziendale di odontoiatria domiciliare.

A tal riguardo la Direzione Generale dell’Asl Latina ha deliberato l’affidamento diretto delle prestazioni odontoiatriche alla S.I.M.O.  I cittadini interessati, in possesso dei requisiti richiesti, possono recarsi presso i CUP ( Centri Prenotazione Unica ), presenti in ogni struttura dell’Azienda USL di Latina, per conoscere i percorsi di accesso dal 21 ottobre 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, l’Asl di Latina riattiva il servizio di assistenza odontoiatrica

LatinaToday è in caricamento