rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Sanità, nel Lazio da inizio anno avviate le procedure per il reclutamento di 1.100 persone

Si tratta di personale da assumere attraverso bandi di concorso e di altre 324 unità dalla mobilità nazionale

In poco più di due mesi, dal 1° gennaio scorso, la Regione Lazio ha avviato le procedure per reclutare complessivamente 1.111 unità di personale da inserire nel sistema sanitario regionale. Lo annuncia l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria Alessio D'Amato. 

"Per la maggior parte, circa 741 unità - spiega l'assessore D'Amato - si tratta di personale da reclutare attraverso bandi di concorso e ulteriori 324 unità dalla mobilità nazionale. Stiamo mettendo in campo uno sforzo straordinario per garantire e implementare l’assistenza sanitaria del territorio. Nel Lazio stiamo aprendo una grande stagione di concorsi pubblici e stabilizzazioni. Possiamo definire il nuovo anno come un vero e proprio spartiacque tra il blocco del turn over che ha caratterizzato l’ultimo decennio a causa del default finanziario e la nuova fase che stiamo aprendo che sarà caratterizzata da concorsi, stabilizzazioni e grandi investimenti infrastrutturali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, nel Lazio da inizio anno avviate le procedure per il reclutamento di 1.100 persone

LatinaToday è in caricamento