Gemellaggio europeo, la scuola Aldo Manuzio ospita una delegazione dal Belgio

L’iniziativa nell’ambito del progetto di scambio culturale “Percorsi nel Territorio: sapori, cultura e tradizioni” che ha visto protagonista l’Istituto Comprensivo di Latina Scalo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Nell’ambito del progetto di scambio culturale “Percorsi nel Territorio: sapori, cultura e tradizioni”, l’Istituto Comprensivo “Aldo Manuzio” di Latina Scalo ha ospitato, dal 26 al 29 aprile, una delegazione di Colfontaine (Belgio) composta dai rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi appartenenti alle diverse scuole di Colfontaine, dai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, Mathieu Messin e Nadège Copenaut, e dalla direttrice della scuola “GS Albert Libiez-Quesnoy”, Patricia di Bernardo. 

Il progetto, finalizzato a valorizzare il territorio in un’ottica di promozione europea, ha visto impegnati gli alunni belgi e italiani in un itinerario di conoscenza dei luoghi, della cultura e delle tradizioni locali.

L’iniziativa, fortemente voluta dalla Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Aldo Manuzio”, dott.ssa Diana Colongi, è stata resa possibile grazie alla fattiva collaborazione con il territorio. I docenti e i genitori degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Aldo Manuzio” hanno contribuito a raccogliere i fondi per sostenere l’iniziativa e hanno fornito un supporto fondamentale sul piano organizzativo. Il Comandante dell’Aeroporto “Enrico Comani”, Colonnello Luca Vitali, e tutto il 70° Stormo hanno generosamente fornito ospitalità alla delegazione durante il soggiorno. Il Sindaco del Comune di Bassiano, Domenico Guidi, e il Sindaco di Sermoneta, dott. Claudio Damiano, hanno altrettanto generosamente messo a disposizione i mezzi per il trasporto della delegazione, garantendo altresì un’impeccabile accoglienza istituzionale. 

Il soggiorno della delegazione di Colfontaine si colloca in un’ottica di gemellaggio europeo avviata nell’a.s. 2014/2015 in occasione del progetto “Van Gogh”, grazie al quale una rappresentanza dell’Istituto Comprnsivo “Aldo Manuzio” aveva soggiornato presso il comune belga per partecipare ad un progetto condiviso di ampio respiro culturale incentrato sulla figura dell’artista fiammingo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento