Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Andrea Costa

Scuole, “Corsa futurista” degli studenti per gridare il loro malessere

Un corteo di centinaia di alunni si è mosso oggi da piazza del Popolo a via Costa per denunciare lo stato di dissesto degli istituti. Una delegazione degli alunni ricevuta in Provincia

“Corsa futurista contro tutti”, questo era lo slogan della manifestazione degli studenti delle scuole superiori della provincia che si è tenuta questa mattina.

Centinaia di ragazzi hanno gremito le vie del centro del capoluogo per gridare alle istituzioni il loro malessere. “Vogliamo fare in modo che tutti - si legge in una nota di Stefano Aversa, responsabile del Blocco Studentesco -, i cittadini, le amministrazioni, arrivino a conoscenza delle problematiche che affliggono le scuole di tutta la provincia di Latina”.

E si perché stando ai numeri che sono stati diffusi più della metà dei plessi non è a norma di legge e gli altri presentano numerosi limiti dal punto di vista dell'edilizia. Palestre non idonee, aule non sufficienti, e strutture non sicure, queste sono solo alcune delle realtà che gli studenti di Latina sono costretti ad affrontare ogni giorno.

Da qui è nata la voglia dei ragazzi delle scuole superiori della provincia di “correre”, di correre a prendersi il loro futuro, di correre per fare in modo che i loro diritti vengano tutelati e non “evitati”.

La manifestazione ha avuto inizio intorno alle 9.30 con il corteo che è partito da piazza del Popolo per arrivare in via Costa dove i rappresentanti degli studenti sono stati ricevuti dai responsabili della Provincia per discutere insieme i problemi e trovare di comune accordo delle soluzioni. L'incontro sembra aver aperto uno spiraglio per i ragazzi in protesta; le istituzioni hanno parlato degli interventi che sono disposti ad attuare, hanno proposto progetti per rimediare ai limiti dell'edilizia scolastica.

Proprio in via Costa, è stato anche allestito “Dillo al Blocco” dove tutti gli studenti potevano esporre i loro disagi e le mancanze dei loro istituti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, “Corsa futurista” degli studenti per gridare il loro malessere

LatinaToday è in caricamento