Cronaca

Sequestro deposito di rifiuti pericolosi, plauso del sindaco di Aprilia alla finanza

Complimenti del primo cittadino Terra alla guardia di finanza per la brillante operazione che ha portato alla scoperta di un deposito illegale di rifiuti pericolosi e sostanze tossiche

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il sindaco di Aprilia Antonio Terra esprime il proprio plauso alla Guardia di Finanza per la brillante operazione messa in campo nelle ultime ore che ha portato alla scoperta di un deposito illegale di rifiuti pericolosi e sostanze tossiche nel territorio comunale.

Il primo cittadino giudica importante e determinante il lavoro delle forze dell’ordine per la salvaguardia del territorio dal punto di vista ecologico ed ambientale. Infatti, anche le recenti dichiarazioni rese dal pentito Carmine Schiavone hanno particolarmente allarmato l’intera comunità pontina.

Proprio la recente presa di coscienza sul fenomeno dell’inquinamento ambientale, concausa di elevata incidenza tumorale che conta vittime anche nelle fasce più giovani, induce l’amministrazione comunale a ritenere prioritario investire risorse in un mirato studio epidemiologico del fenomeno.

“Lo studio epidemiologico sul territorio di Aprilia – ha detto il Sindaco Antonio Terra – servirà a tracciare una base statistica sull’incidenza delle malattie tumorali e sullo stato di salute generale del territorio stesso, affinché tutti i cittadini possano essere poi informati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro deposito di rifiuti pericolosi, plauso del sindaco di Aprilia alla finanza

LatinaToday è in caricamento