Cronaca

Sequestro Sep, il Comune di Latina invita i cittadini a non conferire umido

Il provvedimento eseguito questa mattina dal Nipaf nell'ambito di un'inchiesta della Procura. L'amministrazione chiede ai cittadini di non gettare la frazione organica per i prossimi due giorni

In seguito al sequestro operato dai carabinieri del Nipaf dell'impianto di trattamento rifiuti Sep di Pontinia, il Comune di Latina ha diramato una comunicazione ufficiale rivolta alla cittadinanza. L'amministrazione invita la cittadinanza ad evitare di conferire la frazione umido-organica della raccolta differenziata per i prossimi due giorni, laddove non fosse strettamente necessario. 

L'impianto finito sotto sequestro nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Latina si occupa proprio del trattamento dei rifiuti umidi e della produzione di compost.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro Sep, il Comune di Latina invita i cittadini a non conferire umido

LatinaToday è in caricamento