menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà in escandescenze e aggredisce un carabiniere: un militare spara in aria

E' accaduto questa mattina a Sezze. L'uomo è stato bloccato e portato via in ambulanza

Ha dato in escandescenze nella sua abitazione, a Sezze, e all'arrivo dei carabinieri ha aggredito un militare. L'altro collega, per cercare di intimidirlo ha esploso un colpo di pistola in aria. Poi è stato bloccato e portato via a bordo di un'ambulanza. 

Tutto è accaduto questa mattina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'uomo ha iniziato a dare in escandescenze e a distruggere la sua abitazione minacciando anche i vicini. Proprio questi ultimi hanno allertato i carabinieri della stazione locale che sono arrivati sul posto e hanno cercato a fatica di contenerlo. Un militare è stato aggredito mentre l'altro ha esploso un colpo di pistola in aria che ha consentito di bloccare l'uomo e di caricarlo su mezzo di soccorso. Il carabiniere aggredito è rimasto ferito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento