Sezze, trovato in casa con hashish e cocaina: 30enne agli arresti

Il blitz dei carabinieri scattato nella tarda serata del 13 maggio. Sequestrato anche materiale per taglio e confezionamento dello stupefacente

Un 30enne è stato arrestato a Sezze, nella tarda serata di ieri, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri del Nod di Latina- sezione operativa, in seguito a un'attività investigativa finalizzata a prevenire e reprimere lo spaccio di droga, hanno proceduto a una perquisizione domiciliare in casa dell'uomo. Nell'appartamento i militari hanno scoperto un involucro di cellophane trasparente che conteneva 12,6 grammi di cocaina, due pezzi di hashish del peso di 2 grammi e altro materiale per il confezionamento la pesatura e il taglio della droga.

Lo stupefacente è stato quindi sequestrato e il 30enne, dopo le formalità di rito, arrestato in regime di domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento