rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Sonnino

Ruba 650 euro dall'ufficio anagrafe del Comune di Sonnino: denunciata una Lsu

La donna faceva le pulizie all'interno dei locali dell'amministrazione

Una donna di 49 anni è stata denunciata per furto aggravato a Sonnino. Si tratta di un'operatrice socialmente utile (Lsu) che, approfittando delle proprie mansioni, si è impossessata della somma in contanti di 650 euro che era stata lasciata incustodita da un impiegato dell'ufficio anagrafe del Comune. 

Il furto risale al 21 maggio scorso, mentre la donna stava effettuando lavori di pulizia proprio all'interno degli uffici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 650 euro dall'ufficio anagrafe del Comune di Sonnino: denunciata una Lsu

LatinaToday è in caricamento