Cronaca

Spaccio, trovate con l’hashish: arrestate madre e figlia a Cori

Operazione dei carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi di una 59enne di Sermoneta e di sua figlia. Entrambe ristrette ai domiciliari

Madre e figlia arrestate per spaccio a Cori. L’operazione dei carabinieri della locale stazione a segno nel tardo pomeriggio di ieri.

Erano intorno alle 18, infatti, quando i militari sono intervenuti nei pressi di via della Stazione dove hanno sorpreso le due donne, una 59enne di Sermoneta e sua figlia pensionata per invalidità civile, entrambe incensurate.

Per loro l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; sono state trovate in possesso di 153 grammi di hashish.

Dopo le manette, su disposizione dell’autorità giudiziaria sono state sottoposte tutte e due agli arresti domiciliari, considerate le condizioni di inabilità della giovane ragazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, trovate con l’hashish: arrestate madre e figlia a Cori

LatinaToday è in caricamento