Syusy Blady turista a Terracina, incontro con il sindaco Procaccini

La simpatica conduttrice televisiva esperta di turismo era in vacanza nella zona e ha colto l'occasione per conoscere il primo cittadino ed esprimere solidarietà per i recenti incendi che hanno devastato le colline

Syusy Blady visita Terracina. La famosa conduttrice televisiva, esperta di turismo insieme al marito Patrizio Roversi, ha incontrato questa mattina il sindaco Nicola Procaccini per testimoniare la sua solidarietà alla città relativamente gli incendi che hanno devastato le colline e insidiato pericolosamente persone e abitazioni.

Conduttrice televisiva, scrittrice e giornalista, la Blady (al secolo Maurizia Giusti) si trova in questi giorni in vacanza nella zona e ha sfruttato l’occasione per una mattinata di turismo nel centro storico di Terracina, avvalendosi della consulenza dello stesso sindaco e del direttore del Museo Civico, l’archeologo Pietro Longo.

Armata del suo smartphone, ha rivolto moltissime domande sulla nostra città, scattando una grande quantità di foto e improvvisando, come nel suo stile, una serie di video e audio interviste al sindaco e al dottor Longo. Curatrice del magazine mensile “Turisiti per Caso” e dell’omonimo sito internet, Syusy Blady ha confessato di non conoscere come vorrebbe Terracina, città che l’ha sinceramente incantata e stupita per le sue meraviglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È stata una piacevolissima sorpresa la visita che stamattina – dichiara il sindaco – ha voluto fare in maniera del tutto informale e spontanea la brava e simpatica Siusy Blady. Per una serie di circostanze occasionali dovute all’attività professionale del consigliere Casabona, l’attrice ha manifestato la volontà di incontrarmi per esprimere a Terracina la sua solidarietà di turista e cittadina sensibile all’ambiente in merito ai roghi dei giorni scorsi e il suo sdegno per questi atti vili. In seguito, manifestando un entusiastico compiacimento per le bellezze di Terracina, ha chiesto di visitare alcuni luoghi del nostro centro storico, effettuando interviste e riprese che ha promesso di utilizzare per confezionare un servizio su Terracina. Ci siamo ripromessi di rivederci a breve –conclude il sindaco Procaccini – per proseguire la visita della città in maniera più compiuta e approfondita. Nel frattempo voglio ringraziarla a nome della città di Terracina per la sua cortesia, simpatia e coinvolgente entusiasmo”.           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento